menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in provincia: arrestati il capo della banda e due complici

I malviventi fermati facevano parte di una banda che nel 2015 aveva messo a segno 46 furti, di cui 24 in provincia di Sondrio

Continuano l’operazione dei Carabinieri chiamata “Sotto scorta” dedicata all'arresto dei topi di appartamento. Nel mese di gennaio i militari del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Sondrio, con la collaborazione dei Servizi Interpol e S.I.Re.N.E. -Supplementary Informaziont Request at the National Enteries -, a conclusione dell’indagine, hanno catturato in Polonia, Svezia e Moldavia altre tre persone: il capo della banda e due complici.

In mattinata verranno svelati in una conferenza stampa tutti i dettagli dell’importante operazione, che già nel mese novembre aveva permesso di arrestare un gruppo di moldavi attraverso un’articolata e impegnativa indagine.

I malviventi fermati facevano parte di una banda che nel 2015 aveva messo a segno 46 furti, di cui 24 in provincia di Sondrio con un bottino di circa un milione di euro tra soldi, computer, gasolio, automobili e altri oggetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento