rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Tresivio

Rosy Tegiacchi è tornata a casa, domani i funerali a Tresivio

In Valtellina le ceneri della donna travolta ed uccisa da un'onda anomala a Tenerife

Si terranno nel pomeriggio di domani, venerdì 24 novembre, alle ore 15, presso la chiesa parrocchiale di Tresivio, i funerali di Rosangela Tegiacchi, la valtellinese morta fatalmente in mare mentre si trovava in vacanza a Tenerife, in Spagna. Le ceneri della 66enne sono tornate in Italia nel tardo pomeriggio di mercoledì, custodite dal compagno Dino Botatti.

I due si trovavano sull'isola iberica per trascorrere un mese di vacanza nell'abitazione che diversi anni fa la donna aveva comprato. La tragedia lunedì 13 quando la coppia, improvvisamente, era stata travolta da un'onda anomala nei pressi delle piscine naturali di Alcalà, nella zona sudovest della più grande delle isole Canarie. Se l'uomo era riuscito ad aggrapparsi ad una roccia, evitando così di annegare, diversa sorte era capitata alla compagna, morta nonostante l'intervento di due bagnini.

Originaria di Ponte in Valtellina e residente a Tresivio, Rosy Tegiacchi aveva 65 anni ed era molto conosciuta per il suo impegno nel sociale, in primis nella Protezione civile Ana di Tresivio. Dall'anno scorso era andata in pensione dopo aver lavorato all’ufficio Caccia e Pesca della Provincia di Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosy Tegiacchi è tornata a casa, domani i funerali a Tresivio

SondrioToday è in caricamento