Semogo, sabato 11 gennaio i funerali del piccolo Diego. Il Comune indice lutto cittadino

L'Amministrazione comunale: «È un piccolo segnale di vicinanza che vogliamo dare, unitamente a tutta la nostra comunità, alla famiglia del bambino scomparso»

Si svolgeranno sabato 11 gennaio 2020, alle ore 14,30, presso la chiesa parrocchiale di Semogo, frazione del comune di Valdidentro, i funerali del piccolo Diego Lanfranchi morto a neanche 4 anni di vita dopo un violento scontro con un albero mentre giocava sulla neve con il bob in Val Viola, non lontano dalla baita di famiglia.

Ad annunciare l’ultimo saluto i genitori del bambino, mamma Monica, papà Patrick ed il piccolo fratellino Simone, congiuntamente a tutti i loro famigliari.

Nella stessa chiesa, la sera di venerdì 10 gennaio, alle ore 20,30, sarà una veglia di preghiera.

Lutto cittadino

L'amministrazione comunale di Valdidentro ha indetto una giornata di lutto cittadino in occasione delle esequie del piccolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È un piccolo segnale di vicinanza che vogliamo dare, unitamente a tutta la nostra comunità, alla famiglia del bambino scomparso» hanno scritto i rappresentanti comunali in una nota stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

  • Coronavirus, al Morelli di Sondalo la situazione si fa seria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento