Prata Camportaccio, frontale sulla Statale 36: grave imprenditore

Ad avere la peggio è stato R. C., 59enne fratello dell’ex sindaco di Samolaco

Frontale sulla Statale 36

Brutto incidente stradale nel pomeriggio di ieri a San Cassiano, dove due automobili si sono scontrate frontalmente nella zona di Porettina di San Cassiano. Nello schianto ad avere la peggio è stato Renato Ciapusci, 59enne fratello dell’ex sindaco di Samolaco, elitrasportato d'urgenza all'ospedale "Moriggia-Pelascini" di Gravedona.

Secondo una prima ricostruzione la Nissan guidata dall’imprenditore valchiavennasco che procedeva in direzione Colico avrebbe sbandato finendo contro il guard rail, per poi essere sbalzato dall'altro lato della strada. Nella direzione opposta  procedeva una Skoda con a bordo tre persone di nazionalità svizzera e lo scontro è stato inevitabile.

La strada Statale 36 è stata chiusa e il traffico deviato. Sul posto sono intervenute un’autoambulanza, tre ambulanze da Colico e Chiavenna, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri da Chiavenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano e Lombardia, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in zona rossa

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • Tir carico di fieno prende fuoco in strada, attimi di panico sulla nuova SS38. Traffico deviato

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento