rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Campodolcino, una frana blocca la strada per San Sisto

La colata detritica nella nottata. È la terza in una settimana

Nella nottata tra giovedì 18 e venerdì 19 maggio una frana è piombata sulla strada agrosilvopastorale per San Sisto, nel territorio di Campodolcino, in Valle Spluga. È la terza volta in una settimana che il versante crolla in qul punto della valle, a circa 100 metri dal primo ponte sulla “Val dal Ziul”. La prima volta il 13 maggio, la seconda dopo cinque giorni, il 18 maggio. Dopo neanche 24 ore la colata dentritica più importante, con un fronte di circa 20 metri.

Già nella mattinata l’Amministrazione comunale è intervenuta facendo effettuare un sopralluogo al geologo competente per permettere la riapertura della strada in piena sicurezza. Secondo le previsioni i lavori di ripristino e bonifica del versante franato dureranno alcuni giorni. Nel frattempo chi volesse raggiungere San Sisto dovrà obbligatoriamente percorrere il sentiero che sale da Starleggia. Non si segnalano persone coinvolte nello smottamento.

frana san Sisto-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campodolcino, una frana blocca la strada per San Sisto

SondrioToday è in caricamento