rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Maxi frana a Lecco, massi giganti crollano sulla strada: tragedia sfiorata

Macigni piombano sulla Lecco-Ballabio SS36dir. Bloccato l'ingresso in galleria. Due i feriti

Un'imponente frana si è verifica nel primo pomeriggio di oggi sulla Lecco-Ballabio in direzione Valsassina. I vigili del fuoco sono intervenuti lungo l'arteria della Statale 36 a causa del crollo di alcuni macigni sulla super strada.

Come riportano i colleghi di LeccoToday i pompieri sono tuttora sul posto e stanno verificando la situazione dopo la caduta dei massi ciclopici sulla carreggiata. Allertati anche i soccorsi del 118 visto che la caduta ha coinvolto un mezzo in transito.

I macigni caduti lungo la Lecco-Ballabio

Sono due le persone rimaste ferite in modo non grave. Una vera e propria tragedia sfiorata. I due uomini di 24 e 66 anni sono riusciti ad uscire dal loro furgone in autonomia nonostante fosse rimasto schiacciato dai massi.

frana lecco ballabio furgone 9 dicembre 2022

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi frana a Lecco, massi giganti crollano sulla strada: tragedia sfiorata

SondrioToday è in caricamento