Cronaca

Lago di Como: frane, fango e allagamenti. Chiusa la Statale Regina

La strada invasa dai detriti e dall'acqua

Grossi guai e disagi anche sulla sponda occidentale del ramo comasco del Lago di Como. Il maltempo che da tre giorni sferza il territorio ha causato frane e cedimenti che si sono abbattuti anche sulla Statale 340 "Regina". In particolare, come riportano i colleghi di QuiComo, si segnalano due frane a Brienno e ad Argegno delle quali, al momento, non si conosce l'entità.

I danni sono ancora tutti da quantificare. I vigili del fuoco e la protezione civile sono impegnati, dunque, in numerosi interventi. A Blevio si continua a lavorare poer sgomberare le frazioni di Sopravilla e di Capovico dalle masse di fango e detriti cadute il 25 luglio.

Nel frattempo la Statale Regina è stata completamente chiusa al traffico. Nella foto che pubblichiamo, estratta da un video girato nella mattina del 27 luglio, si vede la strada a Brienno completamente invasa dal fango e dall'acqua.

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/video.php?height=476&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fqui.como%2Fvideos%2F2930144437207852%2F&show_text=false&width=269&t=0" width="269" height="476" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowfullscreen="true" allow="autoplay; clipboard-write; encrypted-media; picture-in-picture; web-share" allowFullScreen="true"></iframe>

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Como: frane, fango e allagamenti. Chiusa la Statale Regina

SondrioToday è in caricamento