rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Faedo Valtellino / Via Eliseo Fumagalli, 3

Faedo, primo giorno sui banchi per le matricole del corso di laurea in Infermieristica

Panizzoli: "Sono convinta si tratti di un’ottima scelta di questi tempi"

C’è stato spazio anche per il saluto di Giusy Panizzoli, direttore generale dell’Asst Valtellina e Alto Lario, e di Carlo Maria Iacomino, direttore amministrativo, agli studenti del primo anno di corso della laurea triennale in Infermieristica dell’Università Milano-Bicocca, che ha sede a Faedo Valtellino dal 1995. I 42 studenti, nel loro primo giorno a Faedo, mentre si trovavano in aula col tutor, Davide Contestabile, hanno, infatti, ricevuto la visita dei vertici di Asst ValtLario, a loro volta al primo impatto con l’unica realtà universitaria che insiste sul nostro territorio, frutto del connubio vincente fra Università Milano-Bicocca, Asst ValtLario, Comunità Montana Valtellina di Sondrio e Comune di Faedo.

"Complimenti per aver optato per questa scuola e questo corso di laurea – ha detto loro Giusy Panizzoli - perché sono convinta si tratti di un’ottima scelta di questi tempi. Le professioni sanitarie, infatti, sono maggiormente in grado di assicurare lavoro, per cui, vi invito ad affrontare con impegno e dedizione gli studi in vista di uno sbocco lavorativo del tutto possibile".

Dopodichè, Panizzoli e Iacomino, accompagnati da Carmela Ongaro, direttrice didattica del corso, hanno visitato le aule di teledidattica, di laboratorio, di informatica e la biblioteca, facendo conoscenza anche con Davide Contestabile, Arianna Fiorelli, Monica Nonini, e Antonietta Quetti, i tutor che seguono i 117 studenti iscritti a questo anno accademico. E’ anche il caso di ricordare che la sinergia fra Università Milano Bicocca e Asst ValtLario rispetto all’approntamento del corso di laurea è strettissima, considerato che sono venti i docenti messi a disposizione da Asst, per le lezioni frontali, dei quali dodici sono infermieri, due medici, una psicologa, un biologo, un’ostetrica e un’assistente sociale. Ancora, sono 123 gli assistenti di tirocinio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faedo, primo giorno sui banchi per le matricole del corso di laurea in Infermieristica

SondrioToday è in caricamento