Escursionisti in difficoltà in Valgerola: riportati a valle illesi

I due ragazzi erano impegnati in una escursione nella zona della bocchetta di trona

Si è concluso in serata l'intervento del soccorso alpino e speleologico per il recupero di due ragazzi in Valgerola nella zona della Bocchetta di Trona, a 2240 metri di quota.

I due amici erano impegnati in una escursione di alcuni giorni lungo il sentiero 101 delle Orobie Occidentali. Mentre stavano attraversando un nevaio però si sono trovati in difficoltà, allora hanno chiesto aiuto. La Centrale SOREU di AREU ha inviato sul posto l’elisoccorso decollato da Como; allertati anche Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. 

I due giovani, entrambi 21 anni, di Monza, sono stati recuperati, illesi, e portati in piazzola a Morbegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Fontana: «Con questi numeri la Lombardia sarà zona gialla dall'11 dicembre»

  • Piantedo, giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Covid, lo spettro del grande esodo verso la montagna per aggirare il Dpcm prima del 21 dicembre

Torna su
SondrioToday è in caricamento