rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Prata Camportaccio

Muore all'improvviso in Afghanistan, Valchiavenna in lutto per Silvia

Silvia Longatti, 37 anni di Prata Camportaccio, era a Kabul per conto della ong fondata da Gino Strada

Valchiavenna il lutto per la morte della giovane Silvia Longatti. L’annuncio della tragica scomparsa della giovane è stato dato da Emergency, associazione con cui Silvia collaborava da anni. “La morte improvvisa di Silvia ci ha lasciati sconvolti. Silvia era con noi da molti anni. Era stimata come collega ed era amata come persona sempre disponibile e attenta a chi aveva intorno. Siamo vicini alla sua famiglia, ai suoi amici, ai colleghi che hanno condiviso con lei il suo tempo".

Silvia Longatti, 37 anni di Prata Camportaccio, era in Afghanistan per conto della ong fondata da Gino Strada. Tra le sue esperienze, l’Uganda e il centro di cardiochirurgia della ong a Khartoum.

Il cordoglio di Davide Tarabini, sindaco di Prata Camportaccio 

"Apprendiamo sgomenti la notizia della tragica scomparsa di Silvia, cooperante di Emergency in Afghanistan. Ricordiamo la ragazza solare e sorridente che proprio domani avrebbe compiuto 38 anni, il suo impegno civile per i diritti e le cause umanitarie che l'hanno portata sin da giovanissima a seguire progetti nei posti più difficili del mondo. Piena di idee e iniziative, perdiamo troppo presto una donna che si batteva con passione per i suoi ideali. Ci stringiamo ai suoi familiari, ai suoi cari e a tutti quanti hanno collaborato con lei, certi che il suo sorriso contagioso non è passato inosservato, in un momento di forte dolore che colpisce la comunità di San Cassiano e dell'intera Valchiavenna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore all'improvviso in Afghanistan, Valchiavenna in lutto per Silvia

SondrioToday è in caricamento