rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Caiolo

Caiolo, elisoccorso in volo anche di notte

L'annuncio del vicepresidente Letizia Moratti e dell'assessore Massimo Sertori. E' il terzo servizio attivo 24 ore su 24 in Lombardia dopo quelli di Como e Brescia

Come annunciato in Consiglio regionale il 13 aprile, in provincia di Sondrio il servizio di elisoccorso h12 di Caiolo è diventato h24. Dalle parole si passa dunque ai fatti, come richiesto dal territorio, rispettando anche la data fissata del 4 novembre per l'avvio del servizio garantito tutte le 24 ore della giornata e tutto l'anno. Una novità concreta di cui beneficeranno i cittadini della provincia di Sondrio e i numerosi turisti invernali ed estivi, annunciata dalla vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, e dall'assessore regionale a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, il valtellinese Massimo Sertori.

"Quella dell'elisoccorso - aggiunge la vicepresidente di Regione Lombardia - è anche la manifestazione della sensibilità verso le necessità economiche degli operatori della provincia di Sondrio, così legati al turismo e a tutto quanto ruota attorno al comparto sciistico. Contare su un simile servizio rappresenta anche un valore aggiunto che può contribuire alla ripartenza concreta del settore".

"Grazie a un lavoro corale tra Regione Lombardia e territorio, dalla sera del 4 novembre - fa eco l'assessore Sertori - il servizio di elisoccorso in Valtellina, con base a Caiolo, è operativo giorno e notte, 24 ore su 24. Un servizio importante che offrirà un'ulteriore sicurezza agli abitanti di tutta la provincia di Sondrio e dei territori di montagna lombardi che, spesso, per le caratteristiche morfologiche, hanno difficoltà nei collegamenti. "Sappiamo tutti quanto sia importante, in condizioni di emergenza, il fattore tempo per giungere nei presìdi ospedalieri"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caiolo, elisoccorso in volo anche di notte

SondrioToday è in caricamento