rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Escursionista in difficoltà / Gerola Alta

Cade e si ferisce a una gamba: soccorsa in alta quota

E' successo ieri pomeriggio a una donna di 44 anni nelle vicinanze del lago Zancone, nel territorio comunale di Gerola Alta

Intervento ieri pomeriggio per il Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. I tecnici sono stati attivati da Soreu per una donna di 44 anni, residente in Bassa Valle, che stava facendo un'escursione nei pressi del lago Zancone, nel territorio comunale di Gerola Alta. 

Si trovava a circa 1850 metri di quota quando è caduta e ha riportato un trauma a una gamba. Le squadre sono salite sul posto grazie all'elicottero messo a disposizione dalla Guardia di finanza. Nelle vicinanze si trovava già un tecnico del Cnsas, che ha subito raggiunto la donna. Nel frattempo sono arrivate le squadre, impegnati in tutto una decina di soccorritori. La ferita è stata valutata dal punto di vista sanitario, le è stata immobilizzata la gamba, poi è stata imbarellata e portata a valle con elicottero della Gdf e da lì ha raggiunto in ambulanza l'ospedale di Sondrio alle 15,44 in codice verde.

L’intervento è cominciato alle ore 12:30 ed è finito intorno alle 15:30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade e si ferisce a una gamba: soccorsa in alta quota

SondrioToday è in caricamento