menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Eroina e cocaina nelle scarpe: denunciato sondriese

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri in Bassa Valle senza un valido motivo: sanzionato anche per aver infranto le regole anticovid

Negli ultimi giorni, durante i controlli della circolazione stradale e del rispetto delle norme anti-covid, i carabinieri del NORM della Compagnia di Sondrio, lungo la SS38 nel Morbegnese, hanno provveduto al controllo di un’autovettura con a bordo un sondriese di anni 45, noto per precedenti penali relativi allo spaccio di sostanza stupefacenti. 

L’uomo, da subito nervoso e poco collaborativo, durante le fasi di controllo non è riuscito in alcun modo a giustificare la sua presenza in Bassa Valle. Sottoposto a perquisizione personale, il sondriese è stato trovato in possesso di circa 7 grammi di eroina ed una dose di cocaina, nascosti all’interno di una scarpa. 

Considerati i precedenti a suo carico veniva deferito in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti e veniva sanzionato per non aver rispettato le norme dell’ultimo Dpcm. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento