Attimi di panico in un ristorante di Campodolcino: 23enne si ustiona gravemente in cucina

Il giovane lavoratore è ricoverato in codice giallo presso l’ospedale di Chiavenna

Immagine d'archivio

Stava operando all'interno della cucina in cui lavorava quando, per cause ancora da chiarire, si è ustionato. A finire ricoverato in codice giallo, presso l’ospedale di Chiavenna, un giovane 23enne operante all'interno di un ristorante/pizzeria di Campodolcino.

Grande lo spavento tanto che, inizialmente, l'infortunio sul lavoro era stato classificato in codice rosso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri di Chiavenna congiuntamente al personale dell’Ats della Montagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassa Valle in lutto per la morte di Beatrice

  • Coronavirus, Sondrio piange la professoressa Cristina Esposito

  • Coronavirus, sale ancora il numero dei morti. La mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus, come è facile ammalarsi. La storia del chirurgo del Morelli che spiega quanto è alto il rischio di contagio

  • Sorico piange Emanuele, infermiere all'ospedale di Gravedona

  • Coronavirus, quasi 500 i contagiati in provincia di Sondrio. La mappa interattiva comune per comune

Torna su
SondrioToday è in caricamento