Coronavirus, positivo il sindaco di Valfurva Angelo Cacciotto

Il primo cittadino furvese è ricoverato presso l'ospedale Morelli di Sondalo

lI sindaco di Valfurva, Angelo Cacciotto, è risultato positivo al coronavirus e si trova ricoverato presso l'ospedale Morelli di Sondalo. A darne notizia sulla pagina Facebook del Comune di Valfurva, il suo vice Luca Bellotti.

«Il sindaco informa che è risultato positivo al Coronavirus . Le sue condizioni di salute sono discrete. Al momento è ricoverato in ospedale e sottoposto alle cure del caso. Ci tiene a informare la popolazione che, comunque, da quando ha accusato i primi disturbi (13 giorni fa) non ha più avuto contatti con l’esterno, in quanto si è posto in autoisolamento domiciliare» si legge nella nota.

Cacciotto, ad oggi è il primo amministratore della provincia di Sondrio, a risultare positivo al tampone covid-19. Il vicesindaco Luca Bellotti, che lo sostituirà nelle sue funzioni, ha ricordato alla cittadinanza l'importa di non uscire: «Confidiamo nel senso civico dei cittadini di Valfurva i quali sono invitati a uscire il meno possibile dalle proprie abitazioni e ad attenersi alle disposizioni ministeriali per il bene di tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • Ore di apprensione a Chiavenna: si cerca la signora Paolina

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento