Coronavirus, positivo il sindaco di Valfurva Angelo Cacciotto

Il primo cittadino furvese è ricoverato presso l'ospedale Morelli di Sondalo

lI sindaco di Valfurva, Angelo Cacciotto, è risultato positivo al coronavirus e si trova ricoverato presso l'ospedale Morelli di Sondalo. A darne notizia sulla pagina Facebook del Comune di Valfurva, il suo vice Luca Bellotti.

«Il sindaco informa che è risultato positivo al Coronavirus . Le sue condizioni di salute sono discrete. Al momento è ricoverato in ospedale e sottoposto alle cure del caso. Ci tiene a informare la popolazione che, comunque, da quando ha accusato i primi disturbi (13 giorni fa) non ha più avuto contatti con l’esterno, in quanto si è posto in autoisolamento domiciliare» si legge nella nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cacciotto, ad oggi è il primo amministratore della provincia di Sondrio, a risultare positivo al tampone covid-19. Il vicesindaco Luca Bellotti, che lo sostituirà nelle sue funzioni, ha ricordato alla cittadinanza l'importa di non uscire: «Confidiamo nel senso civico dei cittadini di Valfurva i quali sono invitati a uscire il meno possibile dalle proprie abitazioni e ad attenersi alle disposizioni ministeriali per il bene di tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Incidente mortale in Val Grosina, cade nel dirupo con il trattore: morto 53enne

  • Coronavirus, l'allarme dei medici e infermieri: «Se arriva la seconda ondata, la Lombardia non è pronta»

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Maxi truffa da 100mila euro, nei guai azienda agricola del Sondriese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento