Fontana: «In Lombardia 1400-1500 nuove persone contagiate. Rischiamo di andare fuori controllo con il nostro sistema sanitario»

L'allarme lanciato nel primo pomeriggio di oggi

Il numero di contagiati da coronavirus in Lombardia non smette di crescere. La conferma è arrivata dal presidente della Regione, Attilio Fontana, intervenuto ad una trasmissione ell'emittente televisiva "Italia 7 Gold".

«Purtroppo il numero di persone contagiate aumenta in maniera consistente, stiamo finendo di raccogliere i dati ma ci sono circa 1400-1500 nuove persone contagiate. Se non riusciamo a bloccare questo virus, rischiamo di andare fuori controllo con il nostro sistema sanitario» ha dichiarato il presidente della Lombardia.

Numeri spaventosi che riceveranno conferma solo nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 marzo, sempre che non aumentino nel mentre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • Ore di apprensione a Chiavenna: si cerca la signora Paolina

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento