Coronavirus a Colico, Gilardi: «Non alimentiamo allarmismi»

Anche nell'alto lago di Como i primi casi di coronavirus

Anche nella vicina Colico si è registrato un caso positivo al COVID-19 detto comunemente Coronavirus.

«Questa informazione - ha spiegato il sindaco Monica Gilardi - non deve assolutamente alimentare allarmismi: continuiamo a rispettare le indicazioni contenute nei Decreti che si sono susseguiti in questi giorni». 

«Il Comune - conclude il primo cittadino di Colico - è in costante collegamento con ATS e prefettura per monitorare l'evolversi della situazione». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Sondrio, dà fuoco al palazzo comunale: preso grazie ad un cittadino coraggioso

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Coronavirus, ancora 7 morti in provincia di Sondrio nell'ultima giornata

Torna su
SondrioToday è in caricamento