menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavenna, un caso di coronavirus nella casa di riposo

Gli ospiti sono monitorati costantemente dal personale sanitario

C'è un caso di coronavirus presso la Residenza Socio Assistenziale di Chiavenna. «Nelle ultime ore - ha dichiarato il dott. Orazio Scuffi, presidente della Fondazione “Casa di Riposo Città di Chiavenna” ONLUS   - siamo venuti a conoscenza che un operatore della Casa di Riposo "Città di Chiavenna" è risultato positivo al tampone per la ricerca di infezione da COVID 2019. Attualmente la maggioranza degli Ospiti non presenta sintomi.Gli ospiti sono monitorati costantemente dal personale sanitario dell’Ente, seguendo le misure di profilassi interne e quelle indicate dalle autorità sanitarie». 

«Dall'inizio dell'emergenza COVID - ha aggiunto Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna -la struttura della RSA Città di Chiavenna è una delle realtà che ha attivato la massima attenzione in termini di procedure sanitarie, chiusura delle visite ed altre iniziative a tutela della salute degli ospiti.  Sapevamo che, così come per tutti i cittadini, sarebbe potuto accadere anche un caso positivo nelle strutture per anziani. La situazione viene costantemente monitorata dal personale medico interno alla struttura in stretto contatto con quello dei servizi sanitari del territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento