Spinelli sugli sci: controlli in Val Gerola

Coinvolte nei controlli anche due unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Orio al Serio

Gli spinelli sequestrati dai carabinieri

Nel pieno della stazione invernale i controlli dei carabinieri si estendono a tutti gli impianti sciistici della provincia. Nell’ultimo fine settimana particolare attenzione è stata rivolta alla Val Gerola, nel comune di Gerola Alta.

Ai controlli hanno partecipato militari della Stazione di Morbegno (competente per territorio), del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sondrio, due unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Orio al Serio (BG) e due carabinieri sciatori della Stazione di Chiesa in Valmalenco.

Sono 30 i veicoli di turisti in arrivo nella località turistica controllati, 42 le persone controllate, 2 le persone segnalate alla prefettura quali assuntrici di sostanze stupefacenti perché segnalate dai cinofili e trovate in possesso di spinelli già confezionati con tabacco e marijuana nonché di ulteriore marijuana, sempre destinata all’uso personale.

I segnalati sono un pregiudicato 35enne della bassa valle ed un 40enne residente a Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è il primo caso di coronavirus in provincia di Sondrio: positivo al tampone un 17enne della Valdidentro

  • Coronavirus, parlano i genitori del 17enne di Valdidentro contagiato: «Appresa la positività dai media. Sconcertati per questo modus operandi»

  • Coronavirus, altri due ragazzi di 17 anni contagiati in provincia di Sondrio

  • Coronavirus in Valchiavenna, Della Bitta: «Raccomando calma e responsabilità»

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: ora sono 27. Morta una donna

  • Coronavirus in provincia di Sondrio, si attende l'esito di 9 tamponi

Torna su
SondrioToday è in caricamento