menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza coronavirus, a Sondrio al via la consegna gratuita a casa dei farmaci

Accordo tra Comune e Aevv Farmacie: i cittadini ordinano le medicine e la Croce Rossa le recapita

L'obiettivo è quello di sostenere le persone invitate a rimanere nelle proprie abitazioni per contenere la diffusione del coronavirus: l'Amministrazione comunale è impegnata su tutti i fronti per garantire i servizi necessari. Nelle ultime ora si è concretizzata l'ultima iniziativa in ordine di tempo che sarà promossa a partire da lunedì 16 marzo: la consegna gratuita dei medicinali da parte delle tre farmacie Aevv.

?Abbiamo organizzato il servizio coinvolgendo la Croce Rossa - annuncia l'assessore alla Protezione civile Lorena Rossatti -: da lunedì i cittadini potranno chiamare le farmacie e ordinare i medicinali per poterli ricevere comodamente a casa propria. Rispondiamo in questo modo a un'esigenza molto sentita. L'attivazione del servizio è stata possibile grazie a Aevv che ha garantito la sua disponibilità: li ringrazio a nome di tutti  cittadini per aver dato ulteriore dimostrazione di vicinanza in questo momento drammatico?.

Tutti i negozi della provincia di Sondrio con cosegna a domicilio

Le farmacie coinvolte sono le tre comunali di via Nazario Sauro (0342 213527), piazzale Toccalli (0342 514377) e via Maffei (0342 511935). Chiunque avesse necessità di medicinali  potrà chiamare la farmacia di riferimento negli orari di apertura e ordinarli concordando la consegna che sarà fatta dai volontari della Croce Rossa. Questi ultimi, sempre per conto dei cittadini, qualora servisse, si occuperanno anche del ritiro della ricetta presso i medici di base.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento