menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colico-Chiavenna, treni fermi per più di un mese

Stop necessario per consentire i lavori sulla strada Statale 36 dello Spluga in località Pozzo di Riva

Interruzione della circolazione ferroviaria lungo la tratta Colico-Chiavenna per un mese e mezzo circa necessaria per proseguire i lavori in corso sulla statale 36 dello Spluga in piena sicurezza.  Nella zona del Pozzo di Riva, infatti, sono previsti alcuni interventi che prevedono attraverso l’uso di materiale esplosivo.

Il blocco potrebbe avvenire già a fine mese. Al momento mancherebbe solo la definizione della data che darebbe il via alla sospensione della circolazione su rotaia in quella tratta.

Nel frattempo l’Amministrazione provinciale è impegnata in un confronto  con Anas ed Rfi per trovare una soluzione che possa contenere il più possibile eventuali disagi ai danni dei pendolari che si spostano in treno in una realtà fortemente penalizzata sul fronte viabilità come quella della Valchiavenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Coronavirus

Covid, la Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento