menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei canadair impegnato nelle operazioni anti incendio (Foto di Andrea Giumelli)

Uno dei canadair impegnato nelle operazioni anti incendio (Foto di Andrea Giumelli)

Civo, individuato il responsabile dell'incendio

Si tratterebbe di un 23enne del posto

Sarebbe un 23enne del posto il responsabile dell'incendio che ha letterelmente mandato in fumo circa 25 ettari di bosco nel territorio comunale di Civo, poco sopra all'abitato di Caspano. Il 23enne, secondo le prime indiscrezioni, si sarebbe presentato spontaneamente nel pomeriggio di ieri, mercoledì 28 dicembre, presso la Sede del Corpo Forestale dello Stato, autodenunciandosi e per  gettare luce sull'accaduto. 

Secondo una prima ricostruzione l'uomo stava bruciando alcune sterpaglie presso il suo podere quando le fiamme, per via della siccità, sono diventate incontrollabili.

Alle ore 18.00 circa di ieri l’incendio è stato dichiarato estinto ma sono proseguite per tutta la notte, visto il vento di questi giorni, le operazioni di bonifica e vigilanza nei boschi interessati dal rogo.

Le operazioni di spegnimento, data la vastità della zona interessata dall’incendio, sono state effettuate dai Vigili del Fuoco in collaborazione con il Corpo Forestale  dello Stato, i volontari della Protezione Civile e con il supporto aereo di due Canadair dei Vigli del Fuoco e di un elicottero adibito ad antincendio boschivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento