Investe ciclista e scappa, preso automobilista ubriaco vicino alle cascate dell'Acquafraggia

Fine settimana intenso per la polizia locale Chiavenna tra incidenti e parchi giochi vandalizzati

Particolarmente intensa è stata l'attività della polizia locale Chiavenna ed uniti nella ultimo weekend: sia per l'attività di polizia stradale che per il contrasto di attività illecite a danno del decoro urbano. In particolare domenica 26 luglio 2020 nel comune di Piuro la pattuglia impegnata nei controlli del Parco delle cascate dell'Acquafraggia è stata allertata per un incidente stradale sulla statale, sempre nel territorio di Piuro.

A seguito del sinistro il conducente dell'autoveicolo dopo aver investito un ciclista che transitava regolarmente sulla sua corsia ha omesso di fermarsi dandosi alla fuga. La polizia locale è riuscita a rintracciarlo nel giro di un'ora. Il conducente dell'autovettura, sottoposto all'alcoltest, è risultato con un valore alcolemico superiore a quello consentito dalla Legge. Per questo è stata ritirata la patente di guida e posto sotto sequestro penale il veicolo dopo che il magistrato di turno è stato avvisato.

Atti vandalici

Sempre nel weekend si sono registrati atti vandalici o contrari alla pubblica decenza in Chiavenna, in particolare nel parco Pratogiano e nel nuovissimo parco giochi. Sono stati di fatto danneggiati alcuni lampioni, lasciati rifiuti ovunque di vetro rotto e, soprattutto, l'area giochi per i bambini più piccoli è stata oggetto nella notte di vari "bisogni" umani che il Comune ha comunque prontamente ripulito il giorno dopo.

Nell'ambito delle indagini la polizia locale ha già identificato alcuni autori dei comportamenti vandalici e continua nella ricerca di chiunque abbia commesso tali fatti. Nella zona, soprattutto nel parco giochi, grazie all'Amministratore comunale è stato notevolmente potenziato il sistema di videosorveglianza che permette nella maggior parte dei casi di risalire agli autori di comportamenti illeciti.

«Per quanto riguarda il disturbo alla quiete pubblica si sta valutando, se la situazione di disturbo dovesse continuare, con l'Amministrazione comunale, provvedimenti più restrittivi o sanzioni più pesanti» ha dichiarato il comandante polizia locale, Maurizio Frenquelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolti da una colata di fango, almeno tre morti in Valmalenco

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Tresenda, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Travolti e uccisi da una frana a Chiareggio: tre morti tra cui una bambina

  • Futuro del Morelli, anche Pedrazzi scrive a Fontana: «Si valuti strategia alternativa»

  • Tresenda, ha un nome la donna ritrovata senza vita nell'Adda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento