rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Oggi pomeriggio / Chiesa in Valmalenco

"La brava gente ha vinto!": acceso l'albero di Natale a "La Pizza"

Il momento, messo in dubbio da un atto vandalico avvenuto nelle scorse settimane, è stato celebrato con un brindisi con vin brulé e panettone

"La brava gente ha vinto!": ha voluto annunciare così, tramite un post su Facebook, l'accensione dell'albero di Natale a "La Pizza" il sindaco di Chiesa in Valmalenco Renata Petrella. Proprio l'accensione è avvenuta oggi pomeriggio alla presenza dei volontari della contrada Sasso, che hanno allestito l'albero e di alcuni cittadini che non hanno voluto perdersi questo momento tradizionale per la comunità malenca, celebrato anche con vin brulè e panettone.

Atto vandalico

Un momento, come detto, tradizionale, ma che è stato messo fortemente in dubbio circa un mese fa a causa di alcuni vandali che avevano danneggiato l'impianto di illuminazione: un episodio che aveva gettato nello sconforto amministrazione comunale e volontari della contrada Sasso che, in un primo momento avevano annunciato di voler rinunciare, in questo 2022, all'albero di Natale.

Poi, però, il dietrofront, la volontà di non darla vinta ai vandali e la solidarietà della comunità locale che ha dato vita a una raccolta fondi per l'acquisto del materiale necessario ad allestire un impianto di illuminazione nuovamente funzionante per l'albero di Natale.

I volontari si sono così messi al lavoro e, da questo pomeriggio, l'albero di Natale brilla nuovamente su tutta la Valmalenco da "La Pizza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La brava gente ha vinto!": acceso l'albero di Natale a "La Pizza"

SondrioToday è in caricamento