rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Dramma familiare / Chiavenna

Chiavenna: 16enne accoltella il padre violento per difendere la madre

L'uomo si trova ora ricoverato all'ospedale Manzoni di Lecco in prognosi riservata

Le liti in casa erano frequenti, così come gli atteggiamenti prevaricatori dell'uomo nei confronti della moglie: sabato pomerigigo, però, le cose sono andate diversamente in un appartamento di Chiavenna dove un ragazzo di 16 anni, proprio al culmine dell'ennesima lite familiare ha accoltellato il padre per poter difendere la madre.

L'uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Stazione di Chiavenna, guidati dal capitano Giuseppe Antonicelli, sarebbe stato colpito da due coltellate di cui una alla schiena, a seguito delle quali avrebbe subito la perforazione di un polmone.

Per questo l'uomo, soccorso in gravi condizioni, è stato trasportato all'ospedale Manzoni di Lecco dove si trova ora ricoverato in prognosi riservato.

La donna e il ragazzo 16enne (il maggiore dei cinque figli della coppia) sono stati condotti in caserma nel pomeriggio di ieri per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto e anche il contesto familiare in cui la lite e l'accoltellamento sono avvenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna: 16enne accoltella il padre violento per difendere la madre

SondrioToday è in caricamento