Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Chiavenna

Chiavenna, a 111 chilometri orari in centro: scoperto e multato

Nuovo caso di infrazione del limite di velocità nella "celebre" via Volta. Il comandante della polizia locale di Chiavenna ed Uniti, Maurizio Frenquelli: «La velocità rappresenta sempre uno dei principali pericoli nella circolazione stradale e i limiti nei centri abitati sono posti a salvaguardia e a tutela della persona»

Continua a far discutere l'alta velocità in via Volta a Chiavenna. Dopo le polemiche degli anni passati, in seguito all'installazione di un autovelox e all'atto vandalico che lo manomise nell'autunno del 2019 con dei colpi di fucile, ecco un nuovo caso di infrazioni dei limiti di velocità. In particolare una autovettura è stata scoperta a viaggiare ad una velocità di 111 km/h, in pieno giorno, quando il limite è di 50 km/h. Al conducente verrà applicata una sanzione di 543 euro e la sospensione della patente da uno a tre mesi.

«La velocità rappresenta sempre uno dei principali pericoli nella circolazione stradale e i limiti  nei centri abitati sono posti a salvaguardia e a tutela della persona; purtroppo però si registrano ancora velocità elevate e nell’ultimo weekend in via Volta in direzione centro città sono state accertati diversi veicoli a velocità pericolosa e ben oltre il limite consentito». ha commentato il comandante della polizia locale di Chiavenna ed Uniti, Maurizio Frenquelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, a 111 chilometri orari in centro: scoperto e multato

SondrioToday è in caricamento