Treno investe cervo, circolazione a singhiozzo tra Morbegno e Cosio

Dopo le operazioni per sgomberare i binari si va via via al ripristino della viabilità

Foto archivio

Difficicoltà per la mobilità su rotaia in Valtellina dopo che un cervo è stato investito tra le stazioni di Morbegno e Cosio Traona. L'animale, stando alle prime ricostruzioni si trovava sui binari intorno alle ore 14 di oggi, mercoledì 13 marzo 2019.

Per permettere le operazioni di sgombero, Trenord fa sapere che i treni subiranno ritardi fino a 30 minuti, al peggio – aggiungono – potrebbero verificarsi cancellazioni. In particolare il treno 5271 (Sondrio 13:12 – Colico 13:00) viaggi acon oltre 32 minuti di ritardo. Il treno 5267 (Sondrio 12:47 – Lecco 14:45) ha 15 minuti di ritardo. Il treno 5268 (Lecco 12:15 – Sondrio 14:10) viaggia con 32 minuti di ritardo. Il treno 2560 (Milano Centrale 12:20 – Tirano 14:52) viaggia con quasi 20 minuti di ritardo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livigno: nasconde 84 litri di superalcolici nel camper ma viene fermato alla dogana in Valposchiavo

  • Morto un anziano intossicato in un incendio a Traona

  • Quanto costa la droga in Valtellina?

  • Giardini del centro proibiti e acqua per pulire l'urina: nuove regole a Sondrio per i proprietari dei cani

  • Ruinon, buone notizie per la Valfurva: lunedì iniziano i lavori per il ripristino della strada provinciale

  • Ecco il nuovo piano della sanità provinciale: Sondrio fulcro della rete di ospedali sul territorio

Torna su
SondrioToday è in caricamento