rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Campodolcino

I lupi sbranano vicino alle case

Un bambino di 10 anni ha rinvenuto la carcassa di una cerva a Campodolcino prima di andare a scuola

Macabro ritrovamento nella mattinata di ieri, venerdì 21 aprile, a Campodolcino, a pochi metri dalle case. Nella copiosa neve scesa nella notte sulla Valle Spluga un bambino di 10 anni, prima di andare a scuola, ha rivenuto una carcassa di cerva, visibilmente sbranata da qualche carnivoro. Sono state le tracce rinvenute nei pressi dell'animale morto, rese ancora più evidenti dal manto nevoso, a togliere ogni dubbio e permettere di attribuire la predazione ad un branco di lupi.

Nonostante nessun abbia assistito alla scena, cresce l'allarme tra gli abitanti ed i numerosi frequentatori della località turistica. La preoccupazione è che le predazioni possano presto riguardare l'uomo. Il lupo in Valchiavenna, Valle Spluga e Bregaglia, è certamente presente da anni. Ad oggi, però, non sono ancora stati segnalati avvistamenti di gruppi. Frequenti invece la predazioni a capi.

cerva sbranata lupi 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lupi sbranano vicino alle case

SondrioToday è in caricamento