Castione, ex dipendente ruba 1000 euro dalla cassa: denunciato

Nei guai M. E., cinquantenne dell'Alta Valle

Il giorno 11 dicembre 2018 i militari della Stazione Carabinieri di Berbenno di Valtellina (SO), a conclusione accertamenti di polizia, scaturiti da una denuncia sporta da M.F. titolare di un esercizio pubblico di Castione Andevenno (SO), hanno deferito in stato di libertà L.E., cinquantenne dell’alta valle poiché ritenuto responsabile di furto in danno del citato esercizio pubblico.

Predetto notte tempo riusciva ad accedere ai locali, essendo ancora in possesso delle chiavi di accesso e dei codici per disattivare l’allarme antintrusione poiché in passato alle dipendenze del denunciante, riuscendo ad asportare la somma di 1.000 euro dalla cassa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano e Lombardia, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in zona rossa

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

  • Tir carico di fieno prende fuoco in strada, attimi di panico sulla nuova SS38. Traffico deviato

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

Torna su
SondrioToday è in caricamento