Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, sono 11 i casi in provincia di Sondrio

Quattro nuove positività al tampone covid-19 sono state riscontrate nelle ultime ore

I casi accertati di coronavirus in provincia di Sondrio sono diventati 11. Prima era stato il Prefetto di Sondrio, Salvatore Pasquariello, durante un incontro con la stampa per fare il punto della situazione nella mattinata di lunedì 9 marzo 2020, a comunicare come i casi attestati fossero 10 a cui si è poi aggiunto, lungo il pomeriggio, un altro caso nel comune di Sondrio.

Sono quattro i nuovi casi di contagio registrati in Valtellina nello scorso fine settimane. Ai due risultati positivi a Grosio e Bormio vanno aggiunti due soggetti ma entrambi provenienti da fuori provincia. Uno di loro è un turista abituale di Livigno. Tutti e quattro i soggetti si trovano ricoverati presso l'ospedale Morelli di Sondalo.

I primi casi 

Prima dell'ultimo fine settimana i casi registrati in provincia di Sondrio erano sei: i tre ragazzi di ValdidentroGordona e Montagna in Valtellina, risultati positivi al covid-19 dopo il loro rientro da Codogno dove studiano, e le tre persone di AlbosaggiaLivigno e Sondrio.

Una situazione decisamente più tranquilla rispetto alle altre province lombarde che non deve illudere. Le regole di igiene socio-sanitaria e le disposizioni di tutela messe in campo dal Governo Conte per fornteggiare il contagio vanno sempre e comunque rispettate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sono 11 i casi in provincia di Sondrio

SondrioToday è in caricamento