L'attività dei carabinieri tra marijuana e mascherine

Il bilancio del fine settimana tra Sondrio e Morbegno

Nella serata di sabato 24 e la notte di domenica 25 ottobre, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Sondrio e della Stazione Carabinieri di Morbegno, nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale e relativi al rispetto alle misure anti-covid nel comune di Morbegno, hanno deferito 4 soggetti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i militari della sezione radiomobile, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno deferito in stato di libertà tre soggetti di anni 26, 42 e 46 morbegnesi, perché trovati in possesso con grammi 85 di marijuana, divisi in due barattoli e nascosti tra gli utensili della cucina, mentre i militari della Stazione di Morbegno hanno denunciato un 19enne di Montagna in Valtellina sorpreso, a piedi per strada, con più di 3 gr. di hashish, suddivisi in più dosi, ed un bilancino di precisione.

Inoltre, sono stati segnalati alle competenti Prefetture, quali assuntori sostanze stupefacenti, 2 persone per violazione amministrativa art. 75 dpr 309/90 nonché contravvenzionati altri due soggetti per ubriachezza. Mentre nell’ambito dei controlli alle misure anti-covid, sono state contestate 2 infrazioni per mancato uso della mascherina in ambiente esterno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Forcola, scivola nel bosco ghiacciato: 64enne muore dopo un volo di 100 metri

  • Violenza e minacce contro la fidanzata: denunciato 25enne

Torna su
SondrioToday è in caricamento