rotate-mobile
Altro fungiatt soccorso / Campodolcino

Campodolcino, cercatore di funghi scivola in un canale per 20 metri

L'amico che era con lui ha immediatamente allertato i soccorsi

Ancora un incidente in montagna. Intervento nella tarda mattinata di oggi, lunedì 14 agosto, per un cercatore di funghi, infortunato nei pressi della diga di Isola, a quota 1280 metri in Valle Spluga. I tecnici del Soccorso Alpino della Stazione di Madesimo sono stati allertati poco prima di mezzogiorno dalla centrale di Soreu delle Alpi, con il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco.

L’uomo, 73 anni, era scivolato in un canale impervio per una ventina di metri. Aveva riportato diversi traumi e sospette fratture. La segnalazione è stata fatta da una persona che era con lui e che ha chiamato subito. I soccorritori lo hanno raggiunto (era in una zona molto ripida e con alberi alti), immobilizzato sul materassino a depressione e medicato, in attesa dell’elisoccorso di Milano di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza.

Imbragato e recuperato con l'elisoccorso

Una volta sul posto, l’elicottero ha calato con il verricello il tecnico Cnsas di elisoccorso e l’équipe sanitaria.

Sette i tecnici del Soccorso alpino impegnati nelle operazioni con il Sagf e i Vigili del fuoco. L’intervento è finito poco prima delle 14:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campodolcino, cercatore di funghi scivola in un canale per 20 metri

SondrioToday è in caricamento