rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
vicinanza / Tirano

Guerra in Ucraina, in migliaia in silenzio a Tirano per chiedere la pace

Grande partecipazione alla Camminata per la Pace. Silenzio e raccoglimento per chiedere il cessate il fuoco. Le immagini

Un corteo con almeno un migliaio di persone, silenzioso e partecipato, ha attraversato la cittadina di Tirano per chiedere il cessate il fuoco nelle guerra in corso in Ucraina. In tantissimi hanno manifestato, dalla Basilica della Madonna di Tirano fino al Monumento ai Caduti  di piazza Marinoni, per dire no all'invasione russa. Una mobilitazione molto sentita, alla quale hanno preso parte decine e decine di giovani e giovanissimi.

Alla manifestazione hanno aderito: Comune di Tirano - Città per la Pace, Associazione Sconfinando, Ass.ne Bambini nel mondo, Ass.ne Ex Allieve Salesiane, Ass.ne Amici degli Anziani, Caritas Tirano - Centro di Ascolto “Annalisa Bergamelli”, Centro Sportivo Italiano Tirano, Croce Rossa Italiana - Comitato di Sondrio, Lions Club Bormio, Nordic Walking Valtellina, Amici di San Romerio Tirano, Banda Cittadina Madonna di Tirano, Unitre Tirano, Kiwanis Club Città di Tirano, Ass.ne Amici di padre Camillo de Piaz, Alcantino Gallerighini, Oltre i Muri Centro Culturale di Sondrio, Circolo Filatelico e Numismatico, Ass.ne Comunità Il Gabbiano, Civica Scuola di Musica della Provincia di Sondrio, Agenzia per la Pace Sondrio, Archivio68sondrio, ANPI Tirano, cammIKAndo OdV, Forme impresa sociale, Ass.ne Amazzoni e San Michele coop. sociale.

ucraina commozione altare candele-2
Foto di Franco Spada

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, in migliaia in silenzio a Tirano per chiedere la pace

SondrioToday è in caricamento