rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Infortunio sul lavoro / Gordona

Canyoning in Val Bodengo con infortunio: recuperata con il palo pescante

L'intervento del soccorso alpino e della guardia di finanza

Intervento nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 3 luglio 2022, per una ragazza che si è infortunata a una spalla in Val Bodengo, in Valchiavenna, nel territorio comunale di Gordona. Stava praticando canyoning nel percorso denominato "Bodengo 1", nel pozzone grosso, con un gruppo di amici, quando, entrando in acqua, ha riportato la probabile lussazione di una spalla.

soccorso alpino canyonning bodengo 3-2

Le persone che erano con lei hanno chiesto subito aiuto: la centrale ha attivato il soccorso alpino, Stazione di Chiavenna della VII Delegazione del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico e il Sagf - Soccorso alpino guardia di finanza. Quattordici in totale i soccorritori impegnati nell'intervento.

La ragazza, 26 anni, è stata messa nel materassino a depressione e recuperata con palo pescante. L’intervento è finito in serata quando la malcapitata, con l'utilizzo di un'ambulanza, è stata condotta presso l'ospedale di Chiavenna.

soccorso alpino canyonning bodengo 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canyoning in Val Bodengo con infortunio: recuperata con il palo pescante

SondrioToday è in caricamento