rotate-mobile
Cronaca Gerola Alta

Scivola nel buio a 1800 metri, recuperato con l'elicottero

L'intervento del soccorso alpino in Valgerola nella zona del rifugio Salmurano

Intervento nella serata di ieri, giovedì 15 febbraio, per la stazione di Morbegno del Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina Valchiavenna. I tecnici sono stati allertati dalla centrale per un escursionista di 32 anni che aveva riportato un trauma a una spalla, dopo essere caduto nella zona di Pescegallo, a circa 1800 metri di quota.

Si trovava con alcuni amici nella zona del rifugio Salmurano. Dopo la richiesta di aiuto, sul posto è arrivato l’elisoccorso di Sondrio di Areu. Pronti in piazzola a supporto delle operazioni cinque tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. L’intervento è finito poco prima delle 23:00 quando il malcapitato è stato condotto presso l'ospedale di Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola nel buio a 1800 metri, recuperato con l'elicottero

SondrioToday è in caricamento