Scivola a pochi metri dalla cima del monte Disgrazia, paura per un giovanissimo alpinista

L'intervento dell'elicottero del soccorso alpino di Bergamo

Il Monte Disgrazia

Attimi di panico in Valmalenco attorno alle ore 11 di mercoledì 29 luglio per due giovanissimi alpinisti del Sondriese impegnati nella risalita del Monte Disgrazia. I due, di soli 18 e 16 anni, dopo aver percorso la cresta della "Corda molla", si trovavano ad una cinquantina di metri dalla cima, quando, molto probabilmente a causa del cedimento della roccia che sosteneva un piede del più giovane, sono caduti per qualche metro.

Ad avere la peggio proprio il 16enne che, seppur senza perdere mai coscienza, si è procurato un politrauma e numerose escoriazioni e tagli. A dare l'allarme il compagno di cordata rimasto illeso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo dell'incidente l'elicottero del soccorso alpino alzatosi da Bergamo e le squadre da terra della Valmalenco. Il giovanissimo è stato poi condotto presso l'ospedale civile di Sondrio dove è stato ricoverato in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolti da una colata di fango, almeno tre morti in Valmalenco

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Tresenda, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Travolti e uccisi da una frana a Chiareggio: tre morti tra cui una bambina

  • Futuro del Morelli, anche Pedrazzi scrive a Fontana: «Si valuti strategia alternativa»

  • Tresenda, ha un nome la donna ritrovata senza vita nell'Adda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento