Bormio, sciatore provoca una slavina: denunciato

Stava effettuando un fuori pista non consentito

Nella mattinata di ieri, verso le ore 12.30, mentre effettuava un fuori pista in Bormio, località “Vallone del Vallecetta” a quota 3000 mt., causava, con il suo imprudente comportamento, il distacco di una slavina di medie dimensioni, che, per fortuna, non ha avuto nessuna conseguenza.

Lo sciatore, S. E. di anni 35, di nazionalità italiana, subito soccorso è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per il reato di valanga colposa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Spostamenti vietati a Natale, Santo Stefano e Capodanno: le regole del nuovo Dpcm

Torna su
SondrioToday è in caricamento