rotate-mobile
La scomparsa / Bormio

Bormio piange la scomparsa dell'ex sindaco Francesco Forte

Professore e scrittore fu anche Ministro delle Finanze e degli Affari Esteri

Lutto nel mondo della politica italiana e valtellinese: è morto nei giorni scorsi a Torino, all'età di 92 anni Francesco Forte.

Nato a Busto Arsizio nel febbraio del 1929 si traferì in Valtellina con la famiglia visto che il padre fu chiamato a ricoprire il ruolo di procuratore capo a Sondrio. 

La carriera 

Forte, dopo gli studi al Liceo Piazzi di Sondrio e quelli universitari a Pavia, iniziò una brillante carriera accademica che lo portò a essere anche assistente e supplente di Ezio Vanoni. A sua volta, poi, Forte intraprese la carriera politica che, tra le altre cose, lo portò a ricoprire il ruolo di ministro delle finanze e degli affari europei nei governi Fanfani e Craxi e, in Valtellina, a essere eletto sindaco di Bormio tra il 1988 e il 1991.

E proprio il Comune dell'Alta Valle guidato ora dal sindaco Silvia Cavazzi, ha voluto omaggiare sul proprio sito ufficiale l'ex primo cittadino: "L’amministrazione comunale di Bormio si unisce al cordoglio della famiglia per la scomparsa del prof. Francesco Forte, economista, professore universitario ed ex ministro delle Finanze e degli Affari europei, nonché Sindaco di Bormio dal 1988 al 1991".

Messaggi di cordoglio sono giunti anche da esponenti politici a livello nazionale, come Renato Brunetta, ministro della pubblica amministrazione: "Ci lascia Francesco Forte - ha scritto l'esponente del governo Draghi in una nota - grande economista, grande intellettuale, un maestro. Un amico da oltre 40 anni, il più bravo di tutti. Fu ministro delle Finanze nei governi Fanfani e Craxi, professore universitario, responsabile economico del Partito socialista, grande editorialista. Un grande socialista. Una vita spesa nell'Università, nella ricerca, nelle istituzioni, con professionalità e passione. Una personalità straordinaria. Caro Francesco, mancherai a tutti noi. Riposa in pace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bormio piange la scomparsa dell'ex sindaco Francesco Forte

SondrioToday è in caricamento