menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bormio, Soccorso Alpino al lavoro per una frana: ma è un'esercitazione

Impegnati i tecnici della Guardia di Finanza, i Carabinieri, i Vigili del fuoco, la Protezione civile, gli Alpini e i dirigenti tecnici comunali

La collaborazione premia: ieri la Stazione di Bormio del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) era impegnata in una esercitazione di emergenza frana, indetta dalla Protezione civile sul territorio comunale. L’iniziativa si è svolta in presenza delle istituzioni locali. I tecnici della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna hanno collaborato con la Guardia di Finanza, i Carabinieri, i Vigili del fuoco, presenti con il loro comandante provinciale, la Protezione civile, gli Alpini e i dirigenti tecnici comunali.

Sono state simulati diversi scenari riguardanti la tipologia di emergenza connessa al rischio idrogeologico, ciascuno differenziato in base all’ambito specifico di competenza. I risultati del lavoro svolto sono stati valutati eccellenti e condivisi da tutti, all’insegna della massima cooperazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento