rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
la scoperta / Valdidentro

Dighe di Cancano, ritrovati due ordigni inesplosi

L'ordinanza urgente del sindaco per vietare il transito in attesa dell'arrivo degli artificieri

Lungo la giornata di martedì 3 maggio 2 ordigni bellici inesplosi sono stati trovati nei locali della stazione carabinieri “Parco” di Valdidentro nei pressi delle dighe di Cancano, in località San Giacomo di Fraele. Un ritrovamento inatteso che, inevitabilmente, ha avviato la macchina di bonifica.

Per questo il sindaco di Valdidentro, Massimiliano Trabucchi, ha emanato un'ordinanza urgente per bloccare il transito pedonale e veicolare e provvedere, quanto prima al brillamento delle bombe risalenti alla seconda guerra mondiale.  L'arrivo degli artificieri in Alta Valtellina è previsto per lunedì 9 maggio.

L'ordinanza del sindaco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dighe di Cancano, ritrovati due ordigni inesplosi

SondrioToday è in caricamento