Val Viola, bambino di 4 anni in gravi condizioni dopo essersi schiantato contro un albero con il bob

Il bambino discendeva la neve fresca con il fratellino di 1 anno. È ricoverato in codice rosso all'ospedale di Bergamo

Repertorio

È ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo il bambino di 4 anni che lungo il pomeriggio di sabato 4 gennaio si è schiantato contro un albero mentre si divertiva a bordo del proprio bob, in compagnia del piccolo fratellino di 1 anno, in Val Viola, all'interno del territorio comunale di Valdidentro, in località Arnoga.

Una traiettoria probabilmente sbagliata nella neve fresca e il mezzo, condotto dal bambino più grande, si è schiantato ad una velocità sufficiente per fare del male ai due fratellini.

Dopo l’allarme, scattato attorno alle ore 14, due elicotteri di soccorso, uno da Sondrio ed uno da Como, hanno raggiunto la famiglia malcapitata. Entrambi i bambini, seppur con entità differenti, hanno riportato diverse contusioni nello scontro contro l'albero.

La prognosi è al momento riservata. Meno serie, invece, le condizioni del più piccolo. Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri del comando di Tirano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Chiesa Valmalenco per la scomparsa di Claudio Rota

  • Ardenno, tenta di uccidere i figli con il gas e di togliersi la vita: arrestata

  • Valmalenco, i carabinieri non riescono a calmare il figlio violento: sedato e ricoverato

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Sci, verso la chiusura degli impianti di risalita per le vacanze: si attende la conferma del Dpcm

Torna su
SondrioToday è in caricamento