Val Viola, bambino di 4 anni in gravi condizioni dopo essersi schiantato contro un albero con il bob

Il bambino discendeva la neve fresca con il fratellino di 1 anno. È ricoverato in codice rosso all'ospedale di Bergamo

Repertorio

È ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo il bambino di 4 anni che lungo il pomeriggio di sabato 4 gennaio si è schiantato contro un albero mentre si divertiva a bordo del proprio bob, in compagnia del piccolo fratellino di 1 anno, in Val Viola, all'interno del territorio comunale di Valdidentro, in località Arnoga.

Una traiettoria probabilmente sbagliata nella neve fresca e il mezzo, condotto dal bambino più grande, si è schiantato ad una velocità sufficiente per fare del male ai due fratellini.

Dopo l’allarme, scattato attorno alle ore 14, due elicotteri di soccorso, uno da Sondrio ed uno da Como, hanno raggiunto la famiglia malcapitata. Entrambi i bambini, seppur con entità differenti, hanno riportato diverse contusioni nello scontro contro l'albero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prognosi è al momento riservata. Meno serie, invece, le condizioni del più piccolo. Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri del comando di Tirano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Volto più bello d'Italia, ritorno a Chiavenna con fascia per Luca Barbusca

  • Anche Matteo Renzi sceglie la Valtellina per un weekend di vacanza

  • Morelli di Sondalo, commissario della Lega Turba: «Ospedale 'riaperto' e funzionante»

  • Aprica, esce in cerca di funghi e non torna a casa: portata in salvo dopo ore di angoscia

  • Ospedale Morelli di Sondalo, anche una sbarra fa discutere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento