rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Igloo di neve crolla su padre e figlio: bambino di 7 anni perde la vita

L'immane tragedia a Tarasp in Engadina

Un bambino di 7 anni ha perso la vita dopo esser rimasto sepolto dalla neve dell'igloo che aveva costruito insieme al padre. La tragedia è avvenuta martedì scorso nel paesino engadinese di Tarasp, nel Canton Grigioni. A darne notizia la polizia cantonale.

L'igloo è crollato attorno alle ore 11, seppellendo il bambino con il padre. L'adulto, riuscendo a liberarsi, ha iniziato a cercare il figlio, con l'aiuto di altre persone. Ci sono voluti 15 minuti prima che il minore venisse trovato e liberato dalla coltre bianca. I presenti, a quel punto, hanno subito iniziato le manovre di rianimazione.

Poi l'arrivo dei soccorritori che hanno portato il bambino preso l'ospedale più vicino, quello della località termale di Scuol. Viste le gravi condizione del piccolo, inutile è stato il tentativo di trasportarlo con l'elicottero presso il più attrezzato ospedale di Coira, dove è morto nonostante tutti gli sforzi.

Insieme all'ufficio del pubblico ministero, la polizia del Canton Grigioni ha avviato le indagini per fare chiarezza sul tragico incidente. I parenti hanno ricevuto supporto psicologico dal Care Team Grischun, organo preposto al sostegno psicologico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igloo di neve crolla su padre e figlio: bambino di 7 anni perde la vita

SondrioToday è in caricamento