rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Paura per un bambino di 3 anni, precipita per 6 metri con lo slittino

L'incidente in Engadina la scorsa domenica

Domenica scorsa a Scuol, in Bassa Engadina, nel Cantone dei Grigioni, un bambino di nemmeno 4 anni è precipitato per circa 6 metri mentre si trovava sul suo slittino.

Erano circa le ore 15 quando il piccolo, in vacanza nell’area sciistica di Motta Naluns, viaggiava sui pendii innevati in compagnia di una familiare. Ad un certo punto la donna è scesa dalla slitta, mentre il bambino ha continuato la sua discesa.

Lo slittino, con il fanciullo a bordo, ha ripreso velocità, oltrepassato il limite del sentiero, attraversato un prato, finendo la propria corsa dopo una violenta caduta da una sporgenza rocciosa.

A prestare i primi soccorsi gli addetti degli impianti di risalita, coadiuvati da un equipaggio della guardia aerea svizzera di soccorso (Rega) che ha poi portato il giovanissimo malcapitato presso l'ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. Nonostante le fratture e le lesioni interne riportate il bambino non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per un bambino di 3 anni, precipita per 6 metri con lo slittino

SondrioToday è in caricamento