menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratellini contro un albero con il bob in Val Viola: morto il bambino più grande

Tragedia in Valdidentro. Il bambino di neanche 4 anni, dopo 48 ore in terapia intensiva, è spirato presso l'ospedale di Bergamo

Non ce l'ha fatta il bambino di neanche 4 anni schiantatosi lungo il pomeriggio di sabato 4 gennaio 2020 contro un albero mentre si divertiva a bordo del proprio bob, in compagnia del piccolo fratellino di 1 anno, in Val Viola, all'interno del territorio comunale di Valdidentro, in località Arnoga.

Il piccolo, residente in zona, era ricoverato da 48 ore presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, nel reparto di terapia intensiva. Troppo gravi le ferite riportate, è deceduto attorno alle ore 13 di lunedì 6 gennaio.

Sotto choc la comunità di Semogo, frazione del comune di Valdidentro, stretta attorno alla famiglia.

Il fratellino dopo due giorni sotto osservazione è stato dimesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento