rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Il mistero della Smart abbandonata sulla strisce

Sondriesi sorpresi ed infastiditi dall'auto parcheggiata sull'attraversamento pedonale del centro città sabato mattina

Ha creato non poco scalpore a Sondrio l'auto abbandonata sulle strisce nel centro cittadino all'alba di oggi, sabato 4 maggio. Via via che la città si animava cresceva lo stupore per un parcheggio decisamente creativo. Un automobilista ha lasciato la propria Smart sull'attraversamento di via Cesura, di fronte all'ottica De Giovannetti, nel mezzo dell'incrocio che porta a piazza Garibaldi. Non poche le foto scattate dai sondriesi, stupiti da una presenza inattesa.

Ad intervenire per spostare l'auto biposto, oltre che dare un nome ed un cognome al proprietario, sono stati gli agenti della polizia locale del Comune di Sondrio. Da quanto appreso il mezzo sarebbe intestato ad una donna del Sud Italia. A lei sono state intestate le sanzioni per sosta sulle strisce pedonali e intralcio alla circolazione. Non è comunque da escludersi che alla guida vi fosse qualcun altro, magari alterato dopo una notte di eccessi. Attorno alle ore 11 il carro attrezzi ha provveduto a spostare la Smart dall'attraversamento pedonale.

smart strisce

AGGIORNAMENTO

Il conducente della Smart ha contattato la polizia locale ed è nuovamente entrato in possesso dell'auto, intestata a una parente. Secondo quanto da lui stesso raccontato, l'uomo intendeva lasciare l'auto per pochi istanti per andare a comprare le sigarette a un distributore di piazza Garibaldi, ma si è poi dimenticato dell'auto stessa, che questa mattina è stata notata e recuperata. Il conducente della Smart ha poi, nel corso della giornata, come detto, contattato la polizia locale e il "mistero" si è così risolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero della Smart abbandonata sulla strisce

SondrioToday è in caricamento