Giovedì, 21 Ottobre 2021

Paura sulla superstrada a Piantedo, auto contromano nel traffico della SS36

Le immagini riprese da un furgone. Il video

Per l'ennesima volta tragedia sfiorata per un mezzo contromano sulla superstrada che da Milano conduce in Valtellina. Un automobilista sbaglia svincolo e finisce nella corsia sbagliata, nel senso opposto rispetto alla direzione di marcia. Il grave episodio è avvenuto alle ore 17.42 di ieri, martedì 5 ottobre, all'altezza dell'uscita per Colico e la Valchiavenna, nel territorio comunale di Piantedo, dove finisce la SS36 "del Lago di Como e dello Spluga" ed inizia la SS38 "dello Stelvio".

Non è la prima volta che un'auto viaggia in quel tratto di strada in senso contrario sulla corsia nord, quella che da Lecco conduce in Valtellina. A riprendere la scena questa volta la dash cam (telecamera installata sul parabrezza) di un furgone.

Numerose le segnalazioni ricevute dalla polizia stradale. Ad intervenire, nel tentativo di intercettare il veicolo ed evitare incidenti, gli agenti della sezioni di Mese e di Bellano. Della Ford Fiesta rossa, però, nessuna traccia. Il conducente, forse accortosi del grave errore, è uscito dalla strada a scorrimento veloce (o ha fatto inversione di marcia) prima che la stradale potesse fermarlo.

"Ringrazio tutti i miei anni dietro al volante. Ho tenuto la calma, messo la freccia per fargli capire dove volevo andare. Per una negligenza o una distrazione uno non può andare a lavorare e sperare di ritornare vivo a casa. In questo periodo ne succedono troppe di questo genere. Un mezzo a motore se usato in modo sbagliato è un'arma" ha commentato il conducente del furgone che ha ripreso l'auto in contromano.

(Video di Andrea Marzorati)

Continua a leggere su SondrioToday.it

Sullo stesso argomento

Video popolari

Paura sulla superstrada a Piantedo, auto contromano nel traffico della SS36

SondrioToday è in caricamento