menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Bordoni

Michele Bordoni

Assolto per vizio totale di mente il giovane che investì i passanti ai mercatini di Natale di Sondrio

Vista la sua pericolosità sociale, Michele Bordoni, sarà comunque ricoverato per cinque anni in una residenza per le misure di sicurezza

Per vizio totale di mente Michele Bordoni, il giovane sondriese che il 9 dicembre 2017 piombò sulla folla dei mercatini natalizi di Sondrio mentre era alla guida della sua Toyota Yaris, è stato assolto dal giudice per le udienze preliminari Fabio Giorgi.

Bordoni era accusato di tentata strage ma con il passare dei mesi, a seguito anche di due perizie psichiatriche nella quali l'arrestato si era dimostrato sempre meno pericoloso,  l'accusa era stata ridimensionata in tentato omicidio. Per le autorità al momento del fatto, Bordoni era totalmente incapace di intendere e di volere.

Il 28enne ora dovrà scontare cinque anni ricoverato presso una Rems (Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza), costantementeo sotto controllo medico. Saranno gli specialisti, nel corso del ricovero forzato, a decidere se Michele Bordoni dovrà portare a termine la pena o potrà tornare libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento