Maltrattamenti, violenze e minacce contro la compagna, giovane tiranese in carcere

Nel mese di febbraio la donna, stanca di subire, aveva contattato il numero verde nazionale antiviolenza e si era rivolta presso gli Uffici della Questura, per sporgere denuncia

Era il tardo pomeriggio di martedì 28 luglio 2020 quando gli operatori della squadra mobile della Questura di Sondrio hanno portato ad esecuzione un'ordinanza cautelare in carcere per il reato di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti di M.D.L, di 32 anni, originario di Tirano, ma residente in Sondrio.

L'uomo si era reso responsabile di ripetuti episodi di maltrattamenti, violenza e minaccia nei confronti della sua compagna D.M., originaria di Morbegno, di anni 43, già agli inizi della loro convivenza, risalente agli inizi di maggio 2019, fino agli ultimi giorni, nonostante i vari interventi delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mese di febbraio la donna, stanca di subire, aveva contattato il numero verde nazionale antiviolenza e si era rivolta presso gli Uffici della Questura, per sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Livigno annuncia l'apertura della stagione invernale 2020-2021

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento