rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Spaccia droga fuori da scuola, 17enne arrestato a Morbegno

Carabinieri all'opera per fermare la vendita di sostanze stupefacenti tra gli studenti. Un altro caso a Tirano nei giorni scorsi

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della Stazione di Morbegno mentre spacciava fuori da scuola. La mattina di giovedì 18 maggio, i militari, poco prima dell'apertura dell'IPSIA "Romegialli", al fine di verificare una segnalazione riguardante un'attività di spaccio di droga in prossimità di quella scuola, hanno controllato uno studente proveniente da un altro istituto, un ragazzo di 17 anni.

Durante la perquisizione sono stati trovati addosso al giovane 45 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e circa 1.000 euro in contanti. Di conseguenza, il ragazzo (residente nella zona) è stato dichiarato in stato di arresto e trasferito presso l'Istituto Penale per i Minorenni di Milano "Beccaria", in attesa dell'udienza di convalida.

Altri casi

Recentemente, anche i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tirano si sono impegnati attivamente nel contrasto allo spaccio di stupefacenti da parte di minori. Durante specifici servizi, alcuni dei quali svolti anche da militari in abiti civili, sono state raccolte prove evidenti di varie cessioni di hashish nei pressi dell'Istituto scolastico IPIA "Balilla Pinchetti". Di conseguenza, sono state effettuate denunce in stato di libertà nei confronti di due giovani valtellinesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga fuori da scuola, 17enne arrestato a Morbegno

SondrioToday è in caricamento