rotate-mobile
Cronaca Tirano

Con la droga in tasca: 15enne arrestato

Il giovanissimo fermato dai carabinieri alla stazione di Tirano: aveva due panetti di hashish a casa

Nel pomeriggio di domenica 9 giugno, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tirano, coordinati dal capitano Riccardo Angeletti, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 15enne residente nella provincia di Sondrio.

I militari lo hanno scoperto durante uno dei servizi di contrasto alla criminalità comune a bordo dei mezzi di trasporto pubblico, concordati con la Prefettura di Sondrio in sede di comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. Durante il controllo dei passeggeri scesi dall'autobus alla stazione ferroviaria di Tirano i carabinieri hanno trovato nelle tasche del giovanissimo 2 grammi di hashish.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di recuperare nella camera da letto della sua abitazione 2 panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi. Considerata la quantità dello stupefacente rinvenuto, i carabinieri hanno proceduto all'arresto del ragazzo e al suo accompagnamento presso il carcere minorile "Beccaria" di Milano a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

La droga sequestrata dai carabinieri-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la droga in tasca: 15enne arrestato

SondrioToday è in caricamento